Nocicoltura: la nuova sfida per una frutticoltura alternativa e moderna con interessanti opportunità per gli imprenditori agricoli

Negli ultimi anni in Italia si è assistito ad un notevole aumento della domanda del frutto della noce  che rappresenta per gli imprenditori agricoli un’opportunità da sfruttare in un mercato in forte espansione.

In Italia la produzione si aggira infatti intorno alle 12-14 mila tonnellate, quantità in grado di soddisfare meno del 20% del fabbisogno nazionale, stimato in circa 50 mila tonnellate. La copertura della quota mancante è soddisfatta prevalentemente da paesi extra UE, in particolare da Stati Uniti, Cina, Cile, Argentina e Australia. La produzione media per ettaro, in Italia, si attesta intorno alle 4 tonnellate (2-3 cultivar fruttificazione apicale; 4-5 fruttificazione laterale). In Italia Il prezzo medio del prodotto smallato, dettato dal mercato Californiano, è stimato in Euro 4.3 al kg.

Lo sviluppo della meccanizzazione, di nuove tecniche produttive e di nuovi modelli organizzativi, ha fatto sì che la coltivazione del noceto sia stata rivalutata sotto il profilo tecnico, commerciale e alimentare occupando così nuovi spazi per una frutticoltura alternativa e moderna, capace di nuovi investimenti ed anche di importanti risultati economici.

La tecnica colturale e la scelta delle varietà

L’analisi del terreno, il sesto dell’ impianto e  la scelta varietale  sono  scelte determinanti per una produzione ottimale e di qualità.

Per un corretto impianto il terreno deve essere profondo, sciolto o ben drenato. Questo per evitare asfissia radicale ed insorgenza di malattie radicali ai quali il noce risulta essere molto sensibile. Sono da evitare i terreni troppo compatti dove risiede il pericolo di ristagni idrici che possono essere molto pericolosi per questo fruttifero.

Si tratta di una pianta che cresce molto bene al sole e necessita di una abbondante irrigazione. Predilige infatti un substrato fresco e permeabile, meglio se con una grande componente di sabbia silicea.

Umbraflor è specializzata nella produzione di piante di noci innestati da oltre 35 anni e offre il più ampio  assortimento varietale d'Italia ed è uno dei vivai italiani specializzati nell’innesto delle piante di noce da frutto e da frutto/legno. Puoi trovare tutte le migliori cultivar di noci californiane, francesi ed italiane.

Desideri maggiori informazioni su come scegliere la varietà di noce che più si adatta alla tua zona climatica?  Clicca qui e ti forniremo tutte le informazioni. La nostra consulenza è gratuita.

 

La raccolta

Le moderne tecniche di coltivazione oggi possono essere totalmente meccanizzabili ivi compresa la raccolta.

Il prezzo del prodotto varia in funzione della qualità dei frutti. Calibro, gheriglio, varietà e origine sono elementi che determinano la maggiore o minore qualità sul mercato. Il mercato nazionale predilige noci con gheriglio di colore chiaro con un buon calibro.

Le proprietà nutritive

Il consumo delle noci e più in generale della frutta in guscio è in forte aumento anche per le riconosciute proprietà salutistiche.

Desideri ulteriori informazioni sulle piante da noce? Clicca qui, la nostra consulenza è gratuita.