Graminacee e erbacee perenni

Le erbacee perenni trovano impiego per la realizzazione di aiuole, giardini rocciosi, scarpate ma anche in vaso in terrazzi e balconi.
Si distinguono in base alla fioritura in primaverili, estive ed autunnali.
Anche le graminacee sono interessanti dalla tarda primavera fino all'autunno. Sono per lo più rustiche e di poche esigenze; moltissime resistono bene alla siccità. Sono interessanti per le forme ma sopratutto per le diverse colorazioni che vanno dal verde brillante al bronzo al rosso, passando per un’ampia gamma di gialli, avorio, grigioverde e glauco, accompagnati spesso da effetti metallici piuttosto particolari. Alcune specie nei mesi invernali assumono tonalità particolari che si esaltano grazie ai freddi della stagione: diventano così indispensabili per rendere interessanti i giardini proprio in un momento in cui le fioriture sono assenti e la presenza di arbusti e cespugli con bacche è sempre abbastanza limitata.

Coltiviamo oltre 250 varietà di piante graminacee ed erbacee perenni e ogni anno proponiamo varietà sempre nuove.